Siete qui:

  1. Home
  2. > Eventi e Conferenze
  3. > CAFFÈ CHOPINIANO PER...

CAFFÈ CHOPINIANO PER L’UNITRE

Il Caffè Cavour, locale orvietano nei pressi della Torre del Moro, ospiterà l’ultima tappa di “Suggestioni Chopiniane Atto Secondo”, la fortunata rassegna dedicata alla musica di Frédéric Chopin con la quale il M° Riccardo Cambri ha coinvolto decine di fedeli appassionati per ben quattro mesi.

 Alle ore 10 di Martedì 22 Maggio avrà luogo “Caffè Chopiniano”, appuntamento che vedrà protagonisti Mirella Cleri ed Alberto Romizi; si partirà dall’analisi dei test emozionali (rigorosamente anonimi) compilati dai frequentatori del percorso per colloquiare sulla poetica di Chopin e sui suoi acclarati effetti verso la psiche e l’animo umani.


Caffè Chopiniano “Con una tazza di caffè caldo, una gradevole musica di sottofondo e le riflessioni preziose di Mirella ed Alberto, concluderemo la seconda serie di ascolti chopiniani che sono stati tutti premiati da una cospicua ed intensa presenza di pubblico”, precisa in una nota il Presidente Unitre Cambri;“ringrazio di cuore gli associati Unitre che hanno seguito con particolare affetto questa mia articolata iniziativa, alla quale, non dimentichiamolo, hanno partecipato personaggi illustri quali Stefano Ragni, Elio Maestosi, Raffaele Davanzo, Roberto Abbondanza, Gabriele Anselmi, Antonello Romano ed ora Mirella Cleri ed Alberto Romizi. Sono già al lavoro per una terza serie chopiniana, nella quale prenderò in esame Mazurke, Scherzi, Improvvisi, Sonate e Canti Polacchi: un’altra infinita fucini di emozioni e suggestioni”.